I benefici del taglio laser su plexiglass

Il plexiglass e il metacrilato sono materiali plastici che nel corso degli ultimi anni hanno ricevuto un maggiore utilizzo in diversi settori industriali. Si tratta infatti di composti dotati di ottime caratteristiche e resistenze, leggeri e facilmente lavorabili, ma la loro diffusione ha richiesto anche una costante innovazione nelle attrezzature e tecniche di lavorazione.


La soluzione più moderna per quanto riguarda il plexiglass è quella rappresentata dall’utilizzo di tecnologie per il taglio laser che consentono un’esecuzione precisa ma soprattutto sicura. Da sempre attenta alle innovazioni del settore, la ditta Lo.Gi.S. non ha atteso a dotarsi di apparecchiature all’avanguardia in grado di offrire prestazioni e servizi migliori per la sua clientela.



LE ATTREZZATURE USATE DA LO.GI.S.

Lo.Gi.S., di Cusano Milanino, ha adottato negli anni le migliori attrezzature per la lavorazione delle materie plastiche, tra cui alcune apparecchiature per il taglio laser di plexiglass, metacrilato e perspex. Queste macchine permettono di lavorare su un piano di 2000 mm per 3000 mm con una potenza di 1000 Watt, che garantisce un’incisione precisa su lastre di uno spessore che va da 1,5 mm fino a 50 mm.

Questi macchinari hanno permesso di ottimizzare notevolmente e velocizzare tutte le fasi di produzione, assicurando una consegna ancora più rapida degli ordini. Il tempo risparmiato nella produzione permette inoltre di investire più risorse ed energie nella progettazione e personalizzazione degli articoli.





ALTRI VANTAGGI DEL TAGLIO LASER

Oggi, il taglio laser delle lastre di plexiglass è la soluzione preferita per la lavorazione di questo materiale, non solo perché maggiormente economica e più rapida rispetto alle tecniche più tradizionali: l’utilizzo di macchinari per il taglio laser consente, infatti, la produzione di lastre e componenti tutti uguali, che possono poi essere facilmente incollati o combinati con l’utilizzo di altre attrezzature.


Le incisioni eseguite con il laser non lasciano nessun segno a differenza del taglio con la sega circolare, permettendo di conservare intatte le caratteristiche estetiche del prodotto. Il taglio eseguito con il laser stesso è lucido e risulta praticamente invisibile dopo la pulizia.

Un altro beneficio non trascurabile è la totale sicurezza della procedura: è comunque necessaria la supervisione e progettazione di un tecnico esperto ma durante la lavorazione non verranno prodotti scarti, residui o fumi pericolosi per la salute.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti